lABeLlUM doc

AGLIANICO DEL VULTURE DOC

L’Aglianico del Vulture DOC è caratterizzato dal un bel colore rosso rubino, con riflessi granata. Il suo profumo intenso e armonico si accentua con l’età. Al palato questo vino presenta un sapore caldo, sapido ed asciutto, complessivamente molto armonico e vellutato.

Il nome Labellum deriva dal latino “labrum” che significa tino. L’abitato di Lavello, era anticamente chiamato “Labellum” e si originò dall’agglomerato dauno-romano di Forentum.

  • Tipo di vino: Aglianico del Vulture D.O.C.
  • Uve: Aglianico del Vulture 100%
  • Esposizione e altimetria: Nord-Sud 380 mt s.l.m
  • Tipo terreno: Vulcanico, ricco di magnesio e potassio
  • Sistema allevamento: Guyot
  • Densità viti: 5680 piante/ha
  • Resa uva per ettaro: 90 q.li
  • Periodo di vendemmia: Terza decade di Ottobre
  • Capacità bottiglia: 750 ml
  • Alcol: 13,5 %
  • Temperatura di servizio: 16-18°C

CARATTERISTICHE ED ABBINAMENTI

Della Collezione Labellum“, questo vino viene vinificato pigiatura e diraspatura con piccola diraspatrice e fermentazione sulle bucce per circa 12 giorni in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata (26°C).

L’affinamento:4 mesi in piccole barrique in rovere da circa 225 lt. Imbottigliamento e successivo affinamento per 6 mesi in bottiglia.

L’esame organolettico presenta un colore rosso rubino intenso, profumo con note di frutta bacca rossa con delicati sentori di spezie tipici del vitigno, al gusto sapido, armonico ed intenso.

Da abbinare a primi piatti e sughi a base di carne, formaggi stagionati e salumi. Ideale con l’agnello arrosto. La temperatura di servizio  è di 16-18 C°.

  • Colore: Rosso Rubino Intenso.
  • Abbinamenti: Primi con sughi a base di carne, carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati
  • Sapore: Elegante e asciutto, con un perfetto equilibrio tra tannini e struttura.
  • Profumo: Note di frutta rossa e delicati sentori di spezie tipiche dell’Aglianico.