Viticoltori per Passione

LA COOPERATIVA

La Cooperativa Vitis in Vulture è stata fondata nel 2006 dalla passione per la viticoltura e l’enologia di un gruppo di amici, con lo scopo di valorizzare le produzioni aziendali.

Con la realizzazione della cantina in C.da Pozzo D’Alitta, a Lavello, si è iniziato a trasformare le uve di produzione dei soci in vini a marchio Vitis. Oggi con 250 ettari di vigneti, distribuiti nei comuni di Lavello, Maschito, Venosa, Barile, Ripacandida, Melfi e Rapolla, Vitis in Vulture rappresenta uno dei maggiori gruppi vitivinicoli in Basilicata in termini di capacità produttiva.

L’obiettivo dell’azienda è quello di creare un legame forte tra i vari processi della filiera che iniziano con la coltivazione delle uve, attraverso le varie fasi di lavorazione e terminando con la commercializzazione del prodotto finito.

A guidare tutto ciò, è il Presidente della Cooperativa, Dott. Giuseppe Avigliano, agronomo e imprenditore agricolo con una notevole esperienza nei settori enologico e agroindustriale.

ALCUNI DEI

NOSTRI VITIGNI

FALANGHINA IGT BASILICATA

PRIMITIVO IGT BASILICATA

FIANO IGT BASILICATA

MONTE VULTURE

IL TERRITORIO

L’origine vulcanica e la vicinanza al Monte Vulture fanno la differenza per ottenere vini di grande qualità. Il clima Mediterraneo e le forti escursioni termiche favoriscono la complessità polifenolica e il colore dei vini.

I vitigni autoctoni coltivati sono: Aglianico del Vulture, Moscato, Falanghina, Fiano, Greco, Malvasia e Primitivo.

LE CANTINE

VITIS IN VULTURE